Prenota una visita
338 1020450
Compilando il form, richiedi un appuntamento con il Prof. Savarese. Indica il luogo nel quale preferisci essere visitato. Verrai ricontattato per avere conferma di data e ora della visita.

Le mani esperte del Prof. Savarese

Il Prof. Alfredo Savarese è nato il 14/08/48. Si è laureato con 110/110 e Lode in Medicina e Chirurgia. Ha conseguito la specializzazione in Ortopedia e Traumatologia con Lode nel 1976 e nel 1979 la specializzazione in Terapia e Riabilitazione con Lode. Dal 1993 Primario di Ortopedia e Traumatologia all’Ospedale Civile di Manerbio-Brescia, è stato Professore a contratto di Chirurgia protesica del ginocchio e dell’anca nella Clinica Ortopedica dell’Università di Pavia dal 1993 al 2009.

Dal 2003 al 2006, è stato Presidente della S.P.L.L.O.T. (Società Piemontese, Ligure, Lombarda, di Ortopedia e Traumatologia). Dal 1/10/10 Direttore Unità operativa di Ortopedia IV presso l’Istituto Clinico S.Rocco di Ome, Brescia, e dal 2015, Direttore dell’Unita Operativa IX di Chirurgia Protesica di anca e ginocchio dell’Istituto Clinico “Città di Brescia”.

Autore di un centinaio pubblicazioni scientifiche su Riviste Specialistiche di Ortopedia e Traumatologia. Esegue ogni anno mediamente 650 interventi di Chirurgia protesica dell’anca, del ginocchio e della spalla, di cui 200 protesi primarie di ginocchio, 250 di protesi primaria di anca, 50 di protesi primaria di spalla e oltre 150 interventi di revisione protesica di anca e ginocchio.

Esegue inoltre interventi di artroscopia del ginocchio, della spalla, della caviglia e del gomito. Molto attivo anche nelle ricostruzioni legamentose del ginocchio e della spalla nei giovani Sportivi. Partecipa attivamente alle ricerche cliniche ed alle tecniche chirurgiche di trapianto autologo di cartilagine, soprattutto nelle lesioni cartilaginee molto diffuse nei soggetti che praticano sport di contatto. Ha finora effettuato oltre 27.000 interventi chirurgici, sia di ortopedia che di traumatologia. Il Prof. Savarese è inoltre in prima fila, con altri Centri in Italia ed in Europa, nelle ricerche e nell’attuazione di metodiche chirurgiche mininvasive nel campo protesico. Queste consentono delle incisioni chirurgiche di dimensioni molto ridotte (con eccellente risultato estetico), un maggior risparmio tessutale; in definitiva, c’è un enorme vantaggio per il paziente operato, che non subisce trasfusioni ematiche, riprende la deambulazione in carico dopo 24 ore dall’intervento e ritorna alle proprie attività nell’arco di 30-40 giorni.

Dal 1/10/10 Direttore Unità operativa di Ortopedia IV presso l’Istituto Clinico S.Rocco di Ome, Brescia.

Il prof. Savarese e la sua equipe eseguono interventi chirurgici con il servizio sanitario nazionale, quindi senza alcun esborso da parte del paziente. Vengono anche eseguiti interventi privati, essendo sia il prof. Savarese che l’istituto clinico nel quale lavora, convenzionati con la maggior parte delle assicurazioni presenti in Italia ed in Europa.

L’istituto clinico San Rocco di Ome fa parte del gruppo San Donato, che è il più grosso raggruppamento ospedaliero privato e convenzionato d’Italia, ed il secondo in Europa, di cui fanno parte, fra gli altri, l’Ospedale San Raffaele di Milano, l’Ospedale San Donato Milanese, l’Istituto Ortopedico Galeazzi, ecc…  Questo consente all’istituto clinico San Rocco di Ome un elevatissimo standard qualitativo nell’erogazione di cure chirurgiche ai cittadini, uniformato ai migliori centri Europei.

 

Sfoglia il libro del prof. Savarese

E’ stato eseguito dal prof. Savarese, presso l’Istituto Clinico San Rocco di Ome, il primo impianto in Italia di una protesi di ginocchio estremamente innovativa, fatta di tantalio,metallo molto leggero che permette una rapidissima e completa crescita dell’osso intorno alla protesi. Questa protesi si usa senza cemento. Essendo stata eseguita la protesizzazione di entrambe le ginocchia nella stessa paziente, contemporaneamente, si tratta del primo intervento al mondo bilaterale con questo tipo di protesi!

Visualizza la certificazione

Leggi l’articolo su Bergamo Salute

Protesi d’anca. L’approccio chirurgico incide sui risultati?

Powered by Naluf 3.0
Prof.Alfredo Savarese richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e annunci pubblicitari. I cookie di terze parti per social media e a scopo pubblicitario vengono utilizzati per offrire funzionalità social e annunci pubblicitari personalizzati. Per ulteriori informazioni relative ai cookie e all'elaborazione dei tuoi dati personali, consulta la Politica sulla privacy e sui cookie. Accetti i cookie e l'elaborazione dei dati personali interessati?